Home      Attrezzatura      Corpo      Storia      Prevenzione      Formazione      Foto      Contatti utili

Formazione VV.F.

SI RINGRAZIANO GLI AUTORI DELLE PRESENTAZIONI, LA SCUOLA PROVINCIALE ANTINCENDI DI TRENTO E IL CENTRO DI FORMAZIONE VVF DI DALMINE (BG) PER AVER MESSO A DISPOSIZIONE DI TUTTI IL MATERIALE DIDATTICO. 

UN RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE A VALENTINO GRAIFF CAPO REPARTO NEL CORPO VVF PERMANENTE DI TRENTO ED ISTRUTTORE DELLA SCUOLA ANTINCENDI.

Foto corso lotta antincendio Vilpiano 28 ottobre 2008 

L'INCENDIO

Chimica e fisica della combusione

In questa presentazione vengono illustrati i principi legati al fenomeno della combustione
Presentazione powerpoint (2,2MB)

Chimica e fisica incendio    (1,2MB)

Strategie di attacco e riconoscimento dei rischi negli incendi in locali chiusi o semi aperti

In questa presentazione vengono fornite le principali informazioni sulle caratteristiche degli incendi in locali chiusi o semi aperti e le tecniche per effettuare un attacco in presenza di condizioni di rischio di flashover e di backdraft
Presentazione powerpoint (30,5 MB)

____________________________________

 

AGENTI ESTINGUENTI

Le sostanze estinguenti: liquidi schiumogeni e impianti a schiuma

In questa presentazione vengono illustrati le principali tipologie di liquido schiumogeno, le caratteristiche delle attrezzature per la produzione ed applicazione della schiuma. Inoltre vengono forniti dati relativi ai rapporti di espansione ed alle portate critiche di spegnimento in relazione alla tipologia di intervento
Presentazione powerpoint (13MB)

Sostanze estinguenti - dispensa schiume     (207KB)

Utilizzo e gestione delle mandate idriche

In questa presentazione vengono illustrati i principali parametri specifici delle attrezzature; vengono inoltre indicate le tecniche per la corretta gestione ed il posizionamento delle mandate idriche nelle operazioni di spegnimento.
Presentazione powerpoint (1,5MB)

____________________________________

 

LA VENTILAZIONE

Principi della ventilazione antincendio

Questa presentazione raggruppa una serie di indicazioni di base elaborate dai docenti, anche sulla base di bibliografia e materiale didattico giÓ esistente che viene citato nei vari punti della presentazione.
Presentazione powerpoint (3,3MB)

Combattere gli incendi utilizzando le tecniche di ventilazione a pressione positiva

Questa presentazione Ŕ stata realizzata sulla base di una linea guida emanata dall'Home Office della Gran Bretagna. Contiene le indicazioni per intervenire con le tecniche di ventilazione a pressione positiva, ponendo molta enfasi sulla sicurezza delle operazioni
Presentazione powerpoint (204KB)

____________________________________

 

GESTIONE COMANDO E CONTROLLO

Strategie di ventilazione

Combustione e tecniche di intervento: ventilazione naturale e forzata

Questa presentazione elenca in modo organico le tecniche e le diverse fasi del funzionamento e della corretta applicazione delle tecniche di ventilazione.
Presentazione powerpoint (0,5MB)

Processo decisionale della ventilazione forzata

Questa presentazione riporta uno schema logico per le scelte che il R.O.S. deve operare per decidere se e quando applicare la ventilazione forzata
Presentazione powerpoint (47KB)


Il Sistema di Comando e Controllo I.C.S. - (Incident Command System)

Elementi di I.C.S. (incident command system)

In questa presentazione si illustra un esempio di applicazione del sistema I.C.S. per un intervento non complesso.
Presentazione powerpoint (130KB)

Settori I.C.S. e comunicazioni

Questa presentazione illustra in forma schematica il sistema I.C.S: tenendo conto della rete di comunicazioni necessaria per la sua corretta ed efficace gestione
Presentazione powerpoint (73KB)

 

Sicurezza e Procedure Operative

Lavorare in sicurezza: il comando delle operazioni e le procedure operative standard

Questa presentazione fornisce alcuni elementi di valutazione per inquadrare il problema della necessitÓ di dotarsi di un sistema di comando e controllo. Il sistema di comando e controllo passa attraverso l'applicazione di procedure operative che rappresentano lo stato dell'arte delle modalitÓ di intervento. Dopo la formazione, il sistema di comando e le procedure rappresentano il pi¨ importante pilastro della sicurezza delle operazioni.
Presentazione powerpoint (1,3MB)

Analisi dinamica del rischio

Il compito dei gestori dell'emergenza Ŕ quello di mettere in atto un sistema di continua e costante analisi dei rischi dinamica. In questa presentazione vengono elencate una serie di domande da porsi nel processo di analisi dinamica del rischio in caso di incendio.
Presentazione powerpoint (104KB)